Il video mostra un insegnante italiano che schiaffeggia e scuote uno studente che si rifiuta di indossare la maschera

Il video mostra un insegnante italiano che schiaffeggia e scuote uno studente che si rifiuta di indossare la maschera

Un recente video virale mostra un insegnante in Italia che schiaffeggia uno studente che ha rifiutato di indossare una maschera facciale in classe.



Nascondi video in primo piano

L'incidente è avvenuto in una città dell'Italia meridionale chiamata Teggiano all'inizio di ottobre, Gentside rapporti. Gli studenti hanno filmato l'alterco tra lo studente e l'insegnante, condividendo successivamente il video online. Il video da allora ha fatto il giro, portando a un'indagine delle autorità italiane.

L'Italia ha frenato i suoi casi COVID-19 con un blocco rigoroso dopo essere stata inizialmente colpita duramente a febbraio e marzo, ma i suoi numeri di infezione sono aumentati ultimamente e il paese ha stabilito un nuova cartella clinica giornaliera durante il fine settimana. Il paese ha imposto a mandato nazionale delle maschere per esterni all'inizio di questo mese quando le infezioni sono rimbalzate. Il mandato prevede inoltre che i cittadini indossino maschere al chiuso ovunque tranne che nelle case private.



Questa ansia a livello nazionale e l'aumento delle infezioni da COVID-19 probabilmente hanno spinto l'insegnante a perdere la calma. Secondo quanto riferito, lo studente di 15 anni che ha colpito si è rifiutato di indossare una maschera durante la lezione sulle misure sanitarie. Il video mostra l'insegnante vestito di nero che schiaffeggia lo studente in faccia, poi lo prende per il cappuccio e lo scuote.

I docenti e gli studenti del Liceo Artistico Pomponio Leto, dove è avvenuto l'incidente, hanno subito condannato il video. L'insegnante riconosce le sue azioni problematiche nel video stesso. Anche se colpisce lo studente, dice: 'Ti sbagli e anche io sbaglio'.

Non sono ancora state presentate denunce, ma il video ha fatto scattare un'indagine dei Carabinieri italiani, che svolgono principalmente compiti di polizia interna. L'Arma dei Carabinieri si propone di “ricostruire la dinamica degli eventi al fine di far luce sull'alterco”, secondo Gentside . Un portavoce dei Carabinieri ha detto che il professore potrebbe essere perseguito.


Le notizie principali di oggi

'Non siamo una partita': Internet adora la partita di Bumble, che ha consegnato ai federali il ribelle del Campidoglio
L'origine di 'Devi partire' su TikTok e l'importanza del contesto
Sponsorizzato : Scopri zone erogene che non sapevi esistessero con questo giocattolo
Iscriviti per ricevere il Daily Dot's Internet Insider newsletter per notizie urgenti dalla prima linea di online.

H / T Gentside



Nascondi pubblicità